L’emergenza infinita Chiuse le indagini
Feb 03

“Interpretando la sensibilità civile e religiosa del popolo sorrentino, nel pieno rispetto della memoria delle indimenticabili Teresa e Claudia vittime della tragedia di Piazza S.Antonino e per la condivisione del perdurante acerbo dolore dei loro familiari, per quest’anno sono annullati i festeggiamenti esterni (luminarie e spettacolo pirotecnico)”.

La decisione del rettore della Basilica di Sant’Antonino, resa nota attraverso questo garbato avviso, è un modo per la comunità di partecipare al dolore dei familiari di Claudia e Teresa. Un piccolo ma significativo segno, che potrà promuovere nei sorrentini un momento di riflessione. E non toglierà niente al significato religioso delle celebrazioni.

Lascia un commento